Il progetto prevede la realizzazione di un percorso formativo per saldatore rivolto a persone detenute o in stato di detenzione, con lo scopo di riattivare la costruzione di competenze professionali e supportare il reinserimento nel  mercato del lavoro.

308 ore fra aula, laboratorio e stage, per costruire un nuovo futuro!

Tutto ciò è realizzato grazie a Regione Toscana e l’agenzia formativa Astir scs

Lascia un commento