Periodo

Gennaio 2019 - Aprile 2021

Tipo di progetto

Sociale

Territorio

Isola d'Elba

Partner

Astir
Casa di reclusione di Porto Azzurro
Caritas
Arci

Finanziamento

POR FSE
Regione Toscana

Stato

In corso

Abstract:

Il progetto vede il coinvolgimento del Consorzio Astir come partner dell’ATS avente capofila la Fondazione Caritas di Livorno. All’interno del Progetto SPES ad Astir e alle cooperative associate è affidata la gestione dello sportello di accoglienza interno all’Istituto penitenziario di Porto Azzurro. Lo sportello garantirà un servizio regolare e continuativo all’interno degli istituti del raggruppamento per 24 mesi. Lo sportello svolgerà inizialmente un lavoro di sensibilizzazione e informazione della popolazione penitenziaria, offrendo un’opportunità di ascolto, di chiarificazione dei bisogni di ciascun detenuto e la loro traduzione in istanze, promuovendo tra i beneficiari l’elaborazione di una progettualità di medio-lungo periodo, che a partire dalla situazione penitenziaria guardi al momento del ritorno in libertà.

Dopo la fase di presa in carico, lo sportello assumerà la funzione di supporto operativo alla preparazione delle procedure e dei documenti necessari all’ottenimento dei benefici, coinvolgendo i destinatari affinché questo affiancamento offra loro l’opportunità di maturare competenze “pratiche” e una conoscenza di base dei procedimenti amministrativi.

Lascia un commento